Obesità

Obesità

Obesa è una persona troppo grassa. Ma quando si e’ troppo grassi?

Ci sono 2 tipi di obesità: quella patologica e quella dettata dagli standard della moda.
Nei desideri delle persone contemporanee non rientra certamente la bellezza opulenta del  Rinascimento o di inizio secolo.

Come si misura l’obesità?
Ci sono vari metodi e qui indico la tabella di Lorentz, secondo la quale, il peso ideale e’ dato dalla seguente formula:

Peso ideale Uomini = altezza in cm – 100 – (altezza in cm – 150)/4
Peso ideale Donne = altezza in cm – 100 – (altezza in cm – 150)/2,5

Nessuna tabella puo’ avere valore assoluto quindi possiamo classificare l’obesita’ anche con altri criteri.
CRITERIO  MORFOLOGICO

  • Obesita’ maschile , detta “androide”, che interessa la parte superiore del corpo;
  • Obesita’ femminile, detta “”ginoide”,che causa un’accumulo di grasso nella meta’ inferiore del corpo;
  • Obesita’ localizzata, i cosidetti cuscinetti di grasso, che sono la disperazione di tutte le donne.

 

Ogni tipo di obesità può essere legato ad una propria patologia. Il tipo maschile è spesso legato a ipertensione e malattie cardiache.Il tipo femminile a problemi venosi(varici,flebiti) tipici degli arti inferiori.
La cellulite invece si accompagna a problemi mentali.

FATTORI PSICOLOGICI:
Ci sono persone grasse felici,raggianti, che stanno bene nel loro corpo e hanno un sacco di energia.
Ci sono falsi grassi mai contenti del loro aspetto .
Poi ci sono quelli che hanno veramente bisogno di dimagrire.

Quali le cause di questo problema?

In primis una alimentazione scorretta.
A seguire i fattori ereditari( come per il diabete).
Incide molto anche l’alimentazione ricevuta nella prima infanzia,infatti se si esagera da piccoli  poi potrebbe esserci una escalation proprio col passare degli anni.
Cattive abitudini quali: la sedentarieta’,troppe cene,alcool in eccesso, alimentazione continua e di cattiva qualita’.ecc.

Come fare allora per migliorare?

Le diete sono molteplici e i consigli si sprecano per consigliare erbe, pillole,zumba,corsi di ginnastica strenuanti o quant’altro.

Io oggi voglio proporvi un’alternativa utile e facile se applicata con costanza tutti i giorni:

STIMOLATE I PUNTI CHE VEDETE QUI SOTTO PER ALMENO 20 MINUTI  2 VOLTE AL GIORNO CON UN CALCEDONIO AZZURRO

orecchio

 

 

STIMOLATE I PUNTI CHE VEDETE QUI SOTTO CON UNA MAGNESITE( vera) NON un’imitazione.20 MINUTI ” VOLTE AL GIORNO:

torace

 

STIMOLATE I PUNTI CHE VEDETE QUI SOTTO CON UNA CORNIOLA (naturale) non trattata.20 MINUTI 2 VOLTE al GIORNO.

gamba

 

SE QUESTE APPLICAZIONI SONO SVOLTE CON COSTANZA E ASSOCIATE A UN REGIME ALIMENTARE CORRETTO E A 40 MINUTI di CAMMINATA TUTTI I GIORNI POSSONO DARE RISULTATI INCREDIBILI GIA NEL PRIMO MESE DI TRATTAMENTO:

Provare per credere
VALERIA

I somatotipi secondo Sheldon

Verso gli anni trenta uno psicologo americano fece innumerevoli ricerche sul comportamento Umano  e dal suo studio classifico’ le persone in tre categorie in base alla forma del corpo.

Tipo endomorfo, tipo mesomorfo, tipo ectomorfo.

  • L’endomorfo ha un corpo rotondo con la parte superiore molto sviluppata,ma con gambe e braccia normali.Il viso e’ molle e rotondo,collo abbastanza corto, petto grasso e addome voluminoso.E’ un tipo piuttosto emotivo.Ingrassa velocemente e dimagrisce lentamente.
  • Il mesomorfo e’ piuttosto in carne e muscoloso.Ha un’aspetto squadrato e legnoso.La vita e’ bassa viso largo e quadrato,labbra sode e carnose,collo lungo e muscoloso. torace piu’ sviluppato del ventre,spalle basse,anche larghe e potenti.Possono mangiare cio’ che vogliono e dimagriscono velocemente eliminando i carboidrati.
  • L’ectomorfo e’ alto e sottile,col corpo molto delicato,volto piccolo  di forma abbastanza triangolare, spalle che tendono a piegarsi in avanti,ventre piattissimo.Gambe e braccia molto magre,pelle sottile e secca,mentale,cerebrale. Non prende peso e puo’ mangiare cio’ che vuole.

Di solito due o tre tipi si mescolano in tutti noi, ma quasi sempre uno prevale in modo abbastanza evidente.

Quando notiamo in una persona una parte piu’ sviluppata dell’altra, dobbiamo subito pensare che in quella zona c’e’ dell’energia bloccata.

ESEMPI:

Gambe eccessivamente grosse, sono necessarie a una persona che si crede obbligata a fare tutto da sola per garantirsi la sicurezza materiale.
Coscie voluminose indicano una persona che prova risentimento.
Ginocchia molto diritte indicano rigida’, mentre un po’ flesse e’ segno di liberta’.
Piedi grandi sono delle persone che hanno deciso di radicarsi bene sulla Terra.

ENDOMORFO MESOMORFO ECTOMORFO
Rilassamento nell’atteggiamento
e nel movimento
Portamento e andatura che denotano
fermezza e decisione
Atteggiamenti e movimenti trattenuti.
Volutamente contenuto.
Amore delle comodita’ fisiche Amore dell’avventura Reazioni fisiologiche eccessive
Lentezza nelle reazioni Reazione energica Eccessiva rapidita’ di reazione
Amore per il cibo Bisogno e piacere di esercizio Ama l’intimita’
Piacere nel mangiare in gruppo Amore per il dominio: desiderio
di potere
Tensione mentale eccessiva. iper-attenzione,
ansia
Piacere nel digerire Ama il rischio e l’azzardo Riservato, sentimentale;controlla le emozioni
Ama le cerimonie cortesi Modi intrepidi e diretti Movimenti inquieti del volto e degli occhi
Molto socievole Coraggio fisico nella lotta Poco socievole
Amabile con tutti Aggressivita’ competitiva Aggressività’ competitiva
Gran bisogno di affetto e
approvazione
Insensibilita’ psicologica Oppone resistenza all’abitudine. scarsa
automaticità’
Orientato verso gli altri Claustrofobia Agorafobia
Stabilita’ della sfera affettiva Assenza di pieta’ e delicatezza Imprevedibilita’
Tolleranza Voce non trattenuta Voce trattenuta, paura di far rumore
Quieta soddisfazione Indifferente al dolore Ipersensibilita’ al dolore
Sonno profondo Ama la confusione rumorosa Sonno insufficiente
Manca di carattere Apparenza di maturita’ Maniere e apparenza giovanili
Comunicazione libera e facile
del proprio sentire
Attiva espansione Introversione
Sotto l’influsso dell’alcool, rilassamento
e socievolezza
Sotto l’influsso dell’alcool, sufficienza e aggressività’ Resistenza all’alcool e ad altre sostanze
depressive
Bisogno degli altri se si sente smarrito Bisogno di azione se si sente smarrito Bisogno di solitudine se si sente smarrito
Volto verso l’infanzia e le relazioni famigliari Volto verso scopi e attivita’ giovanili Volto ai periodi tardivi dell’esistenza

A queste componenti è stata associata una valutazione dal minimo 1 al massimo 7 e da questi dati con gli opportuni calcoli possiamo analizzare la capacità di dimagrire o di aumentare la muscolatura di un soggetto.
Ad esempio un soggetto con endomorfia 7, mesomorfia 2 ed ectomorfia 7, dimagrirà lentamente.
Un soggetto con una mesomorfia più alta, invece, dimagrirà più velocemente per effetto
della sua muscolatura.

Spero vi sia di aiuto questo articolo per capire la vostra costituzione.Nei prossimi articoli vi daro’ gli strumenti per mangiare meglio a seconda
del vostro somatotipo, e indichero’ alcune chicche di cristalloterapia  che aiuteranno ciascuno di voi a trarre beneficio personale da  queste informazioni.
Valeria