cristalloterapia

L’energia rende realtà tutto ciò che esiste
Goethe
Per avere buona cura di sé stessi bisogna seguire una routine quotidiana che comprende: meditazione, esercizio fisico, sana alimentazione, buona igiene, tutto il riposo necessario, indumenti adatti, una casa, il piacere, qualcosa su cui misurarsi a livello personale, amici e intimità.

Mescolando questi fattori con una buona dose di amore si avrà una vita piena di soddisfazioni.

Le esigenze delle persone variano di anno in anno e di settimana in settimana. Bisogna essere flessibili. Quello che e’ giusto per voi in un dato periodo potrebbe non esserlo in un altro.

E’ molto importante che siate voi a decidere quale è il regime che più vi si addice e che non ve lo facciate dire dagli altri. Sta proprio in questo l’essenza della salute: nell’assumersi la responsabilità di sé stessi e nel restituire potere all’io.

Pietre e Cristalli possono essere una parte del mondo che vi circonda ad aiutarvi a ristabilire l’equilibrio biopsicoenegetico. I Cristalli e tutte le pietre contenenti silicio hanno la capacità di assorbire, irradiare o riflettere la luce in varie frequenze che vanno dall’infrarosso all’ultravioletto e possono trasportarla sotto forma di ioni ai fluidi linfatici ed al plasma sanguigno contenente elettroliti.

Siccome le malattie emanano vibrazioni che si riflettono attorno al nostro corpo (nella cosiddetta aura) se poniamo pietre vicino al corpo, queste interagiranno con le vibrazioni intorno al corpo riequilibrando qualsiasi disarmonia.

La cristalloterapia non sostituisce il medico ma in abbinamento ad esso produce effetti più veloci di armonizzazione o in caso di malattie psicosomatiche può annullare la causa della somatizzazione.

Qualsiasi sia l’uso dei Cristalli (gioielli, rimedi, elisir, massaggiatori, pietre di meditazione, arredamento, ecc.) essi esplicheranno sempre il loro lavoro: quello di contornarvi di energie purificatrici benefiche ed energetiche, utili per armonizzare tutto il campo bioplasmico.

Il potere emanato dai minerali attiva e potenzia tutte le emissioni mentali, facilitando il controllo, la trasformazione e la direzione delle energie, grazie alle eccezionali proprietà di conduzione, canalizzazione, trasformazione e amplificazione connaturate alle pietre.
L’uomo e’ quello che pensa,
e in particolare quello che crede.

La cristalloterapia è un metodo di guarigione naturale, che utilizza  i cristalli,  le pietre preziose e semipreziose  e i minerali di varie forme e colori,per riequilibrare il sistema energetico delle persone,delle piante e degli animali.

Questo tipo di cura  porta benefici al corpo ,alla mente e allo spirito.

E’ una pratica antichissima, che la scienza non annovera tra le scienze mediche, ma viene  trattata come tutte le medicine alternative , a supporto, per  un aiuto al miglioramento del benessere   psico-fisico e  mentale.

Il più antico studioso che si sia occupato in modo particolarmente approfondito di questo argomento e della cristalloterapia in generale fu il filosofo greco Teofrasto, vissuto circa 400 anni prima di Cristo.
Anche Plinio il Vecchio ne parla   nella sua La Naturalis historia

Uso delle Pietre:

  1. Contatto: Pietre portate addosso a contatto con la pelle o 1/ 10 cm dal corpo.
  2. Ambiente: Pietre disposte nell’ambiente domestico,lavorativo,giardino,auto,ecc.secondo le regole del Feng shui
  3. Meditazione: Pietra tenuta in mano o appoggiata sul pavimento o su un piano d’appoggio vicino al corpo.
  4. Sedute Terapeutiche di Litoterapia: Pietre appoggiate sui vari chackra o parti del corpo,fatto come self-healing o tramite un terapeuta.
  5. Elisir: per beneficiare delle vibrazioni energetiche che verranno assorbite dall’acqua.
  6. Oli terapeutici: da usare in massaggi,bagni,o pediluvi.
  7. Associato a Reiki, Pranoterapia,Fiori di Bach e varie altre terapie olistiche.

 VISITA SITO: www.mondoprezioso.com