Chakra: Quanti e quali sono?

I  7   Chakra  principali

Chakra è una parola sanscrita che significa “ruota” o “vortice”. Nel corpo umano ci sono 144 chakra o fulcri di energia che interagiscono tra il corpo fisico e quello eterico. I più importanti sono 7.

Attraverso questi vortici si può trasmettere e ricevere energia spirituale, fisica od emotiva. Per migliorare la propria salute fisica e spirituale si possono sbloccare le energie dei propri chakra utilizzando minerali e cristalli.

 

Muladhara Chakra,
chiamato anche
il Centro della
Radice, il Chakra
della Base o il
Centro del Coccige.
  Svadhistana Chakra,
chiamato anche
Chakra Sacrale o
il Centro della Croce.
Manipura Chakra,
chiamato anche il
Chakra del Plesso
Solare o il Chakra
dell’ Ombelico.
Vengono anche
usatitermini Chakra
della Milza,dello
Stomaco e del Fegato
Anahata Chakra,
conosciuto
anche come Chakra
del Cuore o Centro
del Cuore
 PRIMO  SECONDO  TERZO  QUARTO
     
 Vishuddaha Chakra
è definito, anche il Chakra
del collo o della gola,
o anche il Centro della
Comunicazione.
 Ajna Chakra, conosciuto
anche come Chakra delle
sopracciglia, il Terzo Occhio,
l Occhio della Conoscenza,
della Saggezza, Il Chakra
dell’ Occhio Interiore o il
Chakra del Comando
 Sahasrara Chakra o
Chakra della Corona,
conosciuto anche come
Centro del Vertice o
Loto dai 1000 petali.
 QUINTO  SESTO  SETTIMO

 

Come ho detto sopra i chakra del nostro corpo sono 144, ma difficilmente si parla di tutti.Chi ha fatto scuole diverse nell’uso delle tecniche di guarigione usa o tiene conto di quelli che reputa piu’ necessari nella pratica di guarigione.

 Qui parlerò di quelli principali e di quelli che da questi si diramano.

 

CLASSIFICAZIONE DEI CHAKRA

CHAKRA 
SUPERPERSONALI
CHAKRA 
TRANSPERSONALI
CHAKRA
SUBPERSONALI
TUTTI I CHAKRA ALTRI CHAKRA DEL
CORPO
CHAKRA DEL CORPO CHAKRA 
PRINCIPALI
PUNTI DEL CORPO O
CHAKRA SECONDARI

 

      CHAKRA PRINCIPALI:

 

  1. Chakra della radice:
    centro energetico arcaico dell’istinto di sopravvivenza e sede delle pulsioni piu’ elementari.
    rappresenta la nostra apertura centrale verso l’alto.
  2. Chakra sacrale:
    centro delle necessita’ della pancia, dell’avidita’ sotto tutti gli aspetti, della forza creatrice e della vitalita’.
  3. Chakra del plesso solare:
    sede dell’energia personale, della capacita’ espressiva e della forza dinamica.E’ collegato al plesso solare.
  4. Chakra del cuore:
    sede della capacita’(personale) di amare, della bonta’, dell’umanita’ e di molte altre qualita’ sottili assai importanti.
  5. Chakra della gola:
    centro della manifestazione del se’ e dell’espressivita’ creativa,della sincerita’ e della dedizione.
  6. Terzo occhio:
    luogo nel quale indirizziamo, focalizziamo e modelliamo l’energia mentale, sede delle idee mirate.
  7. Chakra della corona:
    sede della fede,del legame con Dio,rappresenta la nostra linea retta con l’alto.

GLI ALTRI CHAKRA DEL CORPO

 

  1. Hara:
    riserva di energia e fonte di forza del nostro corpo energetico;luogo della stabilita’ del nostro essere( in collaborazione col chakra del timo.
  2. Kalpa Taru:
    centro della manifestazione dei desideri piu’ ardenti che si trova a meta’ strada fra il chakra del cuore e il plesso solare.
  3. Chakra del timo:
    centro spirituale essenziale a meta’ strada fra il chakra del cuore e il chakra della gola; qui incontriamo la nostra essenza piu’ profonda.
  4. Chakra occipitale:
    sede della creativita’. Centro situato sull’occipite che regola l’ispirazione (anche acustica e visiva)e le vibrazioni piu’ sottili.
  5. Chakra superiore della fronte:
    sede della volonta’ che puo’ essere messa in sintonia col volere divino  e anche della vera conoscenza e della lucidita’.

PUNTI DEL CORPO O CHAKRA SECONDARI

 

  1. Punti dei piedi:
    collegati a questioni come la solidita’, la forza costruttiva, il buonsenso e la costanza.
  2. Punti delle ginocchia:
    associati a temi come la trasparenza, la flessibilita’, la motivazione, e il progresso in una direzione.
  3. I punti dei gomiti:
    vanno di pari passo con qualita’ come la capacita’ di imporsi e la disponibilita’ a collaborare.
  4. I punti delle mani:
    dare e prendere, offrire e ricevere.

I CHAKRA SUPERPERSONALI

 

  1. Il punto dell’anima:
    laddove si vede l’aureola; sede del se’ superiore e nostro punto di accesso all’anima e alle sue necessita’.
  2. La porta dell’anima:
    questo centro diventa attivo quando una nuova anima chiede di incarnarsi nel mondo.
  3. La porta della guida superiore:
    centro di comunicazione superiore con la sorgente( luce), con i maestri e con le guide superiori, che puo’ venire utilizzato in maniera interattiva.
  4. Centro della vocazione:
    si tratta del centro per eccellenza che da’ un senso alla nostra vita terrena in questa incarnazione.
  5. Stella del cielo:
    in questo chakra e ‘ codificato il nostro rapporto personale col padre celeste;con il polo di luce o con il” polo maschile” della sorgente.
  6. Stella dello spazio:
    qui entriamo nella coscienza universale oltrepassando il limite delola nostra natura terrena. Un chakra importante per la telepatia, come pure per la relativita’ del continuum spaziale.

I CHAKRA SUBPERSONALI

 

  1. Punto dell’inca:
    punto primario di radicamento della nostra energia spirituale a terra e quindi anche della realizzazione del nostro cammino dell’anima e dell’utilizzazione dei nostri doni.
  2. Porta dell’inca:
    la codificazione della nostra reale capacita’ di creare legami sotto ogni aspetto, e quindi anche la nostra appartenenza a una famiglia, una stirpe, un popolo.
  3. La porta della guida inferiore:
    e’ il nostro centro transpersonale inferiore che ci permette di comunicare con energie/sapere/maestri della terra.
  4. Centro dell’energia della terra:
    questo punto e’ un centro estremamente potente dell’energia vitale della terra. Da qui viene stimolata anche la Kundalini(la Kundalini e’ identificata come la forza vitale che permea tutto l’universo.Nell’uomo viene immagazinata dall’estremita’ inferiore della spina dorsale. Se viene risvegliata nella meditazione o con esercizi spirituali,risale verso l’alto e al suo passaggio attiva i chakra che incontra.)
  5. Chakra degli esseri viventi:
    miracolo della vita sulla terra; qui entrano in gioco la nostra umilta’ nei confronti di tutti gli esseri viventi e il nostro legame con essi.
  6. Stella della terra:
    punto di stabilita’ dell’energia divina” femminile” e polo terreno della nostra esistenza umana sulla terra.

 

LAVORO FISICO SUI CHAKRA:

ASSOCIAZIONI CON LE REGIONI DEL CORPO

 

CHAKRA PRINCIPALI
CHAKRA DELLA CORONA  PARTE ALTA DELLA TESTA,CUOIO CAPELLUTO.
TERZO OCCHIO VISO,OCCHI,PARTE BASSA DELLA FRONTE,TEMPIE,
CHAKRA DELLA GOLA COLLO,SPALLE
CHAKRA DEL CUORE GABBIA TORACICA, MANI, BOCCA
CHAKRA DEL PLESSO SOLARE CENTRO DELLA PANCIA,GOMITI DIAFRAMMA
CHAKRA SACRALE NASO, PETTO, BACINO, LOMBI,PARTE BASSA DEL VENTRE, COSCIA ,GINOCCHIO
cHAKRA DELLA RADICE PIEDI, NASO, PAVIMENTO PELVICO, SEDERE/ANO, GAMBE
ALTRI CHAKRA DEL CORPO
CHAKRA SUPERIORE DELLA FRONTE FRONTE
CHAKRA OCCIPITALE OCCIPITE
CHAKRA DEL TIMO PARTA ALTA DELLA GABBIA TORACICA,PARTA ALTA DEL CORPO(DAL TIMO IN SU)
KALPA TARU PARTE ALTA DEL VENTRE
HARA PARTE BASSA DEL CORPO(DALL’OMBELICO IN GIU’
PUNTI DEL CORPO
PUNTI DELLE MANI GABBIA TORACICA, MANI
PUNTI DEI GOMITI PARTE CENTRALE DEL VENTRE, BRACCIA, GOMITI
PUNTI DELLE GINOCCHIA PARTE BASSA DEL VENTRE
PUNTI DEI PIEDI PIEDI, PAVIMENTO PELVICO,ANO

 

 

ASSOCIAZIONI CON GLI ORGANI

 

CHAKRA PRINCIPALI
CHAKRA DELLA CORONA PARTE ALTA DELLA CORTECCIA TELENCEFALICA
TERZO OCCHIO VISO, OCCHI, LOBO FRONTALE
CHAKRA DELLA GOLA LARINGE, PALATO, LINGUA, NASO
CHAKRA DEL CUORE CUORE, POLMONI, PELLE
CHAKRA DEL PLESSO SOLARE STOMACO, FEGATO, PELLE, MUSCOLI,PARTE SUPERIORE DELL’INTESTINO TENUE
CHAKRA SACRALE RENI, VESCICA, MUSCOLI,PARTE INFERIORE DELL’INTESTINO TENUE, GENITALI INTERNI,NASO,LINGUA
CHAKRA DELLA RADICE INTESTINO CRASSO,TENDINI,TESSUTO CONNETTIVO, GENITALI ESTERNI,NASO
ALTRI CHAKRA DEL CORPO
CHAKRA SUPERIORE DELLA FRONTE LOBO FRONTALE
CHAKRA OCCIPITALE ORECCHI, MIDOLLO ALLUNGATO
CHAKRA DEL TIMO POLMONI, SISTEMA IMMUNITARIO
KALPA TARU PANCREAS
HARA RENI, MILZA
PUNTI DEL CORPO
PUNTI DELLE MANI CUORE
PUNTI DEI GOMITI MUSCOLI, PELLE
PUNTI DELLE GINOCCHIA TESSUTO CONNETTIVO
PUNTI DEI PIEDI OSSA

 

 

ASSOCIAZIONE CON LE GHIANDOLE

CHAKRA PRINCIPALI
 CHAKRA DELLA CORONA  EPIFISI( GHIANDOLA PINEALE)
 TERZO OCCHIO  IPOFISI( GHIANDOLA PITUITARIA)
 CHAKRA DELLA GOLA  TIROIDE
 CHAKRA DEL PLESSO SOLARE  ISOLE DI LANGERHANS
 CHAKRA SACRALE  GONADI FEMMINILI,GHIANDOLE  SURRENALI
 CHAKRA DELLA RADICE  GONADI MASCHILI,GHIANDOLE SURRENALI
 ALTRI CHAKRA DEL CORPO
 CHAKRA OCCIPITALE  IPOFISI
 CHAKRA DEL TIMO  GHIANDOLA DEL TIMO
 KALPA TARU  ISOLE DI LANGERHANS
 HARA  GHIANDOLE SURRENALI

 

 ASSOCIAZIONI CON GLI ORGANI DI SENSO

 

 

 CHAKRA OCCIPITALE ORECCHI – UDITO
TERZO OCCHIO OCCHI -VISTA
CHAKRA DELLA GOLA PALATO/LINGUA -GUSTO;
NASO – OLFATTO
CHAKRA DEL CUORE PELLE -TATTO
(CONTATTO/TERMINAZIONI NERVOSE)
 CHAKRA DEL PLESSO SOLARE PELLE – TATTO(PRESSIONE)
 HARA PELLE -TATTO(VIBRAZIONE)
 CHAKRA SACRALE NASO -OLFATTO; LINGUA -GUSTO
CHAKRA DELLA RADICE NASO – OLFATTO