ametista

ametista

 

Divenuto famoso come amuleto sia in Egitto che in Grecia, poiché  si diceva che avrebbe protetto tutti dall’ebbrezza in qualsiasi circostanza.

Aristotele ne fornisce cosi’ l’indicazione: Bacco cerco’ di sedurre Ametista,ma essendo stata salvata dalla Dea della castita’, divenne nelle mani di bacco questa splendida e lucente pietra viola.

Altra leggenda narra che anche bevendo veleno da una coppa di ametista Si rimanga immuni dagli effetti della bevanda.

Inoltre si narra che l’ametista sia protettiva contro i ladri,ed e’ per questo che in varie parti del mondo viene posizionata davanti alle porte d’ingresso come protezione.