nodo infinito

nodo infinito

 

Fa parte degli otto simboli gloriosi  (o fortunati)del Buddismo. Rappresenta l’immortalità’e l’eternità’.In poche parole e’ l’equivalente del nostro ferro di cavallo.

Nelle case situate sull’Himalaya viene appeso sopra la porta o sulla finestra come ad impedire che le negatività non entrino nelle abitazioni. Si pensa sia originario della Cina e viene indossato sotto forma di ciondoli o disegnato nei mandala di meditazione.